Fai un’escursione a Formentera durante la tua crociera alle Baleari

Apprezzate per la bellezza delle loro spiagge e del loro ricco patrimonio naturale e culturale, le Isole Baleari sono un gioiello della Spagna perso nel mezzo del Mediterraneo. Da esplorare preferibilmente nel corso di una crociera, le isole promettono scoperte e paesaggi mozzafiato.

Primo piano sulle crociere nelle Isole Baleari

Le principali compagnie di crociera internazionali che servono le isole Baleari, offrono ai viaggiatori un comfort degno di alberghi stellati. Perla della flotta della compagnia Costa Crociere, la nave di crociera Costa Diadema solca spesso il Mediterraneo raggiungendo le diverse isole delle Baleari.

Durante la tua crociera, una sosta a Maiorca, l'isola principale dell'arcipelago, è sempre in programma. Sul posto, potrai visitare la Cattedrale di Palma di Maiorca, una gemma gotica risalente all'anno 1229. I nuovi elementi introdotti da Antonio Gaudí nei primi anni del XX secolo sono un ulteriore elemento di attrattiva della cattedrale.
Sull'isola di Maiorca, scoprirai inoltre le grotte di Drach, che racchiudono, oltre a stalagmiti e stalattiti, le acque limpide del lago Martel.

Durante una sosta nel porto di Mahon, sulla costa orientale dell'isola di Minorca, prenditi il tempo per girovagare in tutto il centro storico prima di scoprire la Fortezza di La Mola, racchiusa in un sito naturale di grande bellezza, con vista sul porto di Mahon.
Sarà altrettanto interessante passeggiare al mercato del pesce, il Mercat del Peix, per godersi l'atmosfera tipica della città. Le attività di spiaggia sono previste anche durante la fermata a Mahon. Potrai, ad esempio, partecipare ad un’escursione verso il circo di Macarelleta dove è possibile fare kayak dopo il nuoto.

Le escursioni da organizzare durante una sosta a Formentera

Dopo uno scalo a Ibiza, quest'isola tanto ambita dagli amati delle feste, ma che custodisce anche ricchi tesori storici, opta per un'escursione sull'isola di Formentera. Il trasferimento in traghetto dura circa un'ora.

Situata a sud di Ibiza, l'isola di Formentera, con le praterie di Posidonia che si estendono proprio sul suo territorio marino, sfoggia uno dei più bei paesaggi naturali delle Baleari. Le spiagge con acque cristalline ti aspettano in questa destinazione prediletta dagli amanti del sole e relax.

A Formentera, il tuo traghetto attracca al porto di La Savina, dove potrai noleggiare un’auto. Raggiungi, in primo luogo Es Pujols, una baia con acqua limpida, costeggiata da un lungo tratto di spiaggia dove è piacevole crogiolarsi. Molto ben conservata, la costa di Migjorn, che si estende per oltre dieci chilometri, sarà la destinazione successiva.

La zona a sud dell 'isola di Formentera è costellata di piccole insenature fiancheggiate da spiagge ideali per prendere il sole. Dopo il pieno di sole e di riposo in riva al mare, potrai rinfrescarti in uno dei bar che si trovano lungo la costa o andare a fare una passeggiata a piedi per esplorare la zona.

Articolo Precedente 3 giorni per scoprire Formentera a giugno

Infinitive Web S.A. - Copyright 2017 Termini di UtilizzoPrivacy