Vai dove l'acqua è più blu, azzurra, celeste

Visitare Formentera in barca

Le spiagge di Formentera sono stupende. Questo non è un segreto. Ma solo girandola in barca si possono raggiungere degli angoli segreti, in cui il mare ricorda davvero panorami thailandesi. E' questo il caso della parte che si trova tra la Savina e il faro Es Cap.

Basterà affittare una barca per un giorno (non serve patente per quelle più piccole, ma potrete se siete in gruppo, propendere per una barca con skipper), indossare un costume con una buona crema protettiva e lasciarsi trasportare... Le tappe obbligatorie sono: isola di Espalmador, le grotte visitabili solo dal mare, e a largo di Cala Saona, dove l'acqua ha un colore fosforescente.

Siete ancora a terra? Prenotate subito il vostro giro in barca.







Articolo Precedente Formentera Day: Formentera a Milano
Prossimo Articolo Le date della Flower Power 2015